Home » Notizie » Nuovo MATTE DA SLEGARE a Monza Laboratorio collettivo per l’empowerment femminile. Week end di riflessioni, narrazioni, teatro per ragazze dai 18 ai 24 anni

Nuovo MATTE DA SLEGARE a Monza Laboratorio collettivo per l’empowerment femminile. Week end di riflessioni, narrazioni, teatro per ragazze dai 18 ai 24 anni

MATTE DA SLEGARE

LABORATORIO COLLETTIVO PER L’EMPOWERMENT FEMMINILE

L’obiettivo n. 5 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, recita: “Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze”.

Uguaglianza di genere significa uguaglianza di diritti a tutti i livelli di partecipazione nella vita sociale, economica e politica e dunque, ottenere pari opportunità tra donne e uomini nello sviluppo economico ed eliminare tutte le forme di violenza nei confronti di donne e ragazze.

ll diritto all’Autodeterminazione, nato come bisogno delle donne di rivendicare la libera scelta sui temi del corpo, della sessualità e della riproduzione, oggi si coniuga con un più ampio orizzonte e diventa esercizio e processo di acquisizione della capacità di governare le proprie vite. La strategia di Empowerment risulta una delle possibili vie di realizzazione del principio di autodeterminazione e di accrescimento del benessere fisico, psichico e sociale delle persone.

L’Altra metà del cielo, in partnership con C.A.DO.M O.d.V. e Arco Donna A.P.S., grazie ad un finanziamento di Regione Lombardia e del Ministero del Lavoro e politiche sociali con bando 2020 Sostegno di progetti di rilevanza locale promossi da organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale, si è fatta promotrice di un percorso laboratoriale MATTE DA SLEGARE destinato a ragazze tra i 17 e i 24 anni con l’obiettivo di proporre alle partecipanti riflessioni sui temi della percezione del sé, dell’ascolto attivo di sé e dell’altra, dell’autoefficacia, dell’autostima attraverso un’esperienza coinvolgente di sperimentazione delle potenzialità comunicative della voce e del corpo in uno spazio in cui il tema dell’autodeterminazione individuale incrocia la dimensione dell’altra e del gruppo.

Durante le sessioni di laboratorio, condotto da Marina Teli, psicologa analista, si alterneranno momenti di lavoro pratico a letture, riflessioni di carattere critico ed esperienze del teatro di narrazione, utilizzando il giardino e gli ampi spazi interni della Casa del Volontariato, in Via Correggio 59 a Monza e della Sala Maddalena sempre a Monza.

Il percorso proposto, completamente gratuito, è a numero chiuso e le richieste di iscrizione potranno essere inviate entro il 19/10/2021 a segreteriacadom@gmail.com.

Informazioni al tel. 3802424671.

Sarà garantito il distanziamento e la più scrupolosa osservanza delle norme di prevenzione di Covid-19.

Il calendario degli incontri è il seguente:

  • Dimmi il tuo nome: Venerdì 22/10/2021 ore 15.00-18:00 – Casa Volontariato, Via Correggio, 59 – Monza
  • Tessere Trame: Sabato 23/10/2021 ore 15.00-18.00 – Sala Maddalena, Via S. Maddalena, 7 – Monza
  • Il mio spazio nel mondo: Domenica 24/10/2021 ore 10.00-18.00 -Casa Volontariato, Via Correggio, 59 – Monza

Orari di apertura

Si riceve SOLO SU APPUNTAMENTO - 039/2840006

LUNEDì
pomeriggio 14,30 - 17,30

MARTEDÌ
mattina 9,30 - 12,30

pomeriggio 14,30 - 17,30

MERCOLEDÌ
mattina 9,30 - 12,30
pomeriggio 15,00 - 18,00

GIOVEDÌ
mattina 9,30 - 12,30
pomeriggio 14,30 - 17,30
sera 20,30 - 23,30

VENERDì
mattina 9,30 - 12,30
pomeriggio 14,30 - 17,30

SABATO
mattina 9,00 - 12,00

Dal Lunedì alla Domenica è in funzione al numero 039/2840006 la segreteria 24 ore su 24

Per le emergenze chiamare il 112