CADOM offre un primo supporto all’orientamento lavorativo mediante l’Operatrice della Accoglienza dedicata ai rapporti con la Rete territoriale e, se necessario, propone un percorso di due/tre incontri individuali con una volontaria esperta di mercato del lavoro e di selezione del personale, con l’obiettivo di mettere in luce le competenze possedute, chiarire gli obiettivi professionali e predisporre un curriculum vitae.

Durante il percorso possono emergere necessità o desideri formativi che verranno analizzati e sviluppati. Saranno suggeriti Enti che operano sul territorio, come Mestieri Lombardia, AFOL Monza e Brianza, ecc., con lo scopo di facilitare l’incontro della domanda con l’offerta di lavoro.